Cagliari, la migliore destinazione turistica italiana 2016

È Cagliari la vincitrice dell’Oscar per la migliore meta turistica italiana 2016, la classifica redatta dal Cast dell’Università di Bologna (sede di Rimini) sulla base delle valutazioni di oltre 400mila turisti stranieri rilevate da Banca d’Italia alle frontiere negli ultimi 6 anni.
La ricerca, che riguarda la percezione degli stranieri in relazione alle proprie aspettative, è stata presentata al Bto di Firenze.

La classifica vede sul podio Cagliari,Udine e Catania come soddisfazione dei turisti che le hanno visitate, mentre tra le destinazioni più popolari, la prima è Venezia, che si classifica però solo al 31°posto, seguita da Firenze (33°) e da Roma (47°).

“Il ranking, non rappresenta semplicemente una valutazione diretta del valore dell’offerta turistica locale – spiegano Andrea Guizzardi e Annalisa Stacchini, curatori dell’indagine – ma riflette anche il ‘matching’ tra quanto promesso dalla destinazione sulle vetrine internazionali e quanto effettivamente riscontrato dal turista”.

Il punteggio totale è dato dal posizionamento delle diverse città in graduatorie specifiche: Cagliari primeggia per lo shopping, le strutture alberghiere, l’ambiente, l’arte, la cortesia, la cucina. Dopo Cagliari, le migliori valutazioni relativamente alla qualità dell’alloggio si sono rilevate a Bari e nelle provincie siciliane.

Roma, Venezia, Padova e Firenze sono le preferite per patrimonio artistico-culturale cittadino ed opere d’arte, ma perdono posizioni in altri ambiti: Roma è sotto le aspettative per cortesia ed ospitalità, strutture alberghiere ed ambiente, Firenze viene valutata insufficiente per qualità e varietà dei prodotti nei negozi e per informazioni e servizi turistici, mentre il livello dei prezzi è un punto dolente di Venezia.

Posted on 2 Dic 2016 in Brand Promotion & Reputation, Destinazioni, Incoming, Journal, News

Share the Story

About the Author

Pierluigi Polignano. Economista del Turismo, fondatore di "Made in Puglia®"

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to Top

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi